I migliori eventi startup di novembre da non perdere

Novembre si presenta come un mese estremamente vivace per il tessuto dell’innovazione italiana e tutta la comunity degli startupper.
In tutto lo stivale nel corso del mese ci saranno tanti eventi da non perdere.
Incominciamo subito con 4 grandi sfide, infatti sono stati organizzati ben 4 Startup Weekend:

  • Pavia (9-11)
  • Potenza (16-18)
  • Ascoli Piceno (23-25)
  • Latina (23-25)

Maggiori dettagli sull’organizzazione ed i premi li potete trovate su http://startupweekend.org/ selezionando la città di riferimento.
Attenzione, il 5 novembre scadono le deadline per partecipare al percorso di valorizzazione e supporto della propria startup organizzato da SmartCommunitiesTech il Cluster Tecnologico Nazionale dedicato alle tecnologie per le Smart Commnunities (http://www.smartcommunitiestech.it/2018/10/23/smartcommunitiestech-4-start-up/).
Il giorno dopo, il 6 Novembre ore 18:00, presso la Triennale di Milano sarà possibile conoscere le sei startup finaliste del Premio Speciale Repower (https://startupitalia.eu/agenda/repower-triennale-innovazione-premio). Bisognerà però attendere il 22 per vedere premiata la vincitrice durante l’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto presso il Maxxi di Roma (https://startupitalia.eu/agenda/repower-triennale-innovazione-premio).
A Frascati, la città che ospita il primo acceleratore di particelle italiano, l’ESA (European Space Agency), dall’11 al 13 viene organizzato il primo Bootcamp dedicato allo sviluppo di tecnologie innovative applicate alle EO (Earth Observation). Sarà il primo Phi-Bootcamp organizzato dall’ESA, una tre giorni dove ricercatori, data scientist e futuri imprenditori saranno seguiti nella creazione e validazione della propria idea. L’evento sarà completamente in inglese.
Il 16 c’è un’altra importante scadenza. L’Università di Cagliari mette a disposizione ben 10 borse di studio, ognuna del valore di 4.000 euro riservate a studenti, laureati e dottori di ricerca degli atenei italiani per la partecipazione alla sesta edizione del CLab UniCa. Il CLab è uno dei percorsi di formazione più importanti che si tiene in Sardegna e vede la partecipazione di Augusto Coppola. Augusto Coppola è Managing director dei programmi di accelerazione che LVenture Group ed opera presso LUISS ENLABS.
Il 26 Bocconi e Polimi uniscono le forze per “BeReady2Fly”, un evento che vedrà una Pitch Session iniziale che terminerà con una cena di Networking (http://beready2fly.it/?lang=it).

StartupBootcamp Foodtech ha deciso di cambiare città ed il prossimo Demo Day dell’ultimo batch di accelerazione non si terrà a Roma, ma a Parigi presso la Station F di Parigi. La Station F è il più grande incubatore del mondo con oltre 60 sale riunioni e più di 3000 postazioni per gli startupper. Se siete curiosi visitate il sito per vedere le startup partecipanti (https://www.startupbootcamp.org/accelerator/foodtech-rome/).
Indubbiamente l’evento clou che chiuderà il mese di Novembre sarà il “Codemotion Milano“ dal 29 al 30 due giorni dedicati alla più grande conferenza tech per discutere dal Mobile ai Microservices alla Cybersecurity.
Alcuni dei talk più interessanti:
Il ruolo delle TPU per la nuova generazione di AI https://milan2018.codemotionworld.com/wpcontent/
themes/event/detail-talk.php?detail=9973
Lazy Java, con Mario Fusco di Red Hat
Sviluppare microservizi in PHP con Enrico Zimuel, autore del libro Sviluppare in Php 7
Per chi non si accontenta di maturare ed allenare le proprie hard skills, ma vuole potenziare anche le proprie soft skill si terranno inoltre diversi talk di management.
Se non riuscite assolutamente a resistere e volete già qualche anticipazione per Dicembre preparatevi per fronteggiare una delle sfide più dure dell’anno la PI Design Competition presso il PI-Campus a Roma. Il Pi-Campus è una delle realtà più attive dell’ecosistema romano sia come investitori sia come startup district, dove sono ospitate alcune delle startup ed aziende più interessanti del paese.
L’evento è solo su invito e sarà una sfida tra i migliori sviluppatori e coders (https://picampus.it/pi-designcompetition/).

Grazie per aver letto l’articolo, se ti è piaciuto o vuoi tenere aggiornati i tuoi amici ricondividilo sui social!