Komete BeSafe Per Rovera Home Fitness

8 Luglio 2020

Rovera, brand storico di attrezzature per il fitness, dal 1950 punto di riferimento per la progettazione e realizzazione di articoli sportivi, ha scelto di adottare BeSafe: il nostro dispositivo per il distanziamento sociale in azienda.

Abbiamo chiesto loro un feedback dopo il primo periodo di utilizzo del dispositivo in azienda, scopriamolo direttamente dalle parole di Gianni Rovera, CEO dell’azienda.

Buongiorno Dott. Rovera, può raccontarci brevemente di cosa si occupa la sua azienda?


“Rovera è un’azienda che si occupa di attrezzature per home fitness, con una forza lavoro composta per il 50% da impiegati in ufficio, il 35% da addetti al magazzino, ed il restante 15% da operatori di produzione.”

Come mai avete scelto di adottare Komete BeSafe come soluzione per la sicurezza sul posto di lavoro e di distanziamento sociale in azienda?


“Quando ci avete contattati proponendoci il vostro dispositivo, non abbiamo avuto dubbi, poichè, a partire dalla riapertura, con il ritorno graduale alla normale operatività, eravamo alla ricerca di un sistema elettronico che tutelasse i nostri dipendenti, nel rispetto delle normative sul lavoro vigenti post emergenza Covid-19.”

Quali sono le sue impressioni dopo quasi due mesi di utilizzo della soluzione?

“Ciò che ci ha colpito fin dall’inizio di Komete BeSafe è stata la sensibilizzazione al distanziamento fra i lavoratori, i quali, una volta avvertiti ed istruiti dell’esistenza e funzionamento del dispositivo, hanno da subito acquisito maggiore consapevolezza in merito a questa tematica, sentendosi, inoltre, più sicuri e a proprio agio nello svolgimento delle loro attività lavorative quotidiane.
Si tratta di un dispositivo totalmente ready to go, da subito attivabile e pronto all’uso, che non richiede competenze informatiche particolari.”

Consiglierebbe Komete BeSafe ad altre aziende?


“Lo consiglierei ad occhi chiusi a tutte quelle aziende, che, come noi, hanno a cuore il rispetto per la salute e la tutela dei propri lavoratori in un periodo così difficile come questo. BeSafe è la soluzione per rispondere alle esigenze di un mercato che non si arresta (e non si arrende) all’emergenza, ma che trova soluzioni alternative ad ogni genere di problematica o imprevisto.”